ESPERIENZE LAVORATIVE

Aprile 2011 - Presente: Blastness, Roma. Direttore Ricerca & Sviluppo - Project Manager dei Contratti di Partnership - Revenue Manager

Mi occupo di sviluppare i progetti di partnership con i nostri top client: come Blastness ci assumiamo il rischio di investire nell’implementazione di sistemi, attività di marketing e formazione/consulenza, nella convinzione che tali investimenti saranno ricompensati dall’incremento dei ricavi dell’hotel, su cui applichiamo la formula del revenue sharing.
Quest’ottica Win-Win ci permette di essere il primo player in Italia sul mercato dei 5 Stelle.

Agli hotel forniamo:
• Creazione di siti internet su piattaforma CMS
• Attività di Web Marketing e Social Networking
• Sistema di Newletter con supporto creativo
• Sistema di Customer Satisfaction
• Sistema di Booking Online e di Channel Manger integrati con il CMS
• Attività di Reportistica Evoluta e consulenza di Revenue Management per l’ottimizzazione dei ricavi
• Supporto nello sviluppo dei canali di vendita off-line
• Attività di Governance finailzzate all’incremento del GOP

Parallelamente sono responsabile dell’area di Ricerca & Sviluppo di Blastness. Il mio focus è orientato prevalentemente a sviluppare sistemi di reporting, revenue management e customer satisfaction/retention.

Infine mi occupo di formazione Revenue Management in hotel o in seminari / corsi post laurea.

 

Settembre 2010 – Marzo 2011: Alitalia, Roma. Revenue Management, Reporting, Forecasting & Planning Manager.

Riportando direttamente al Direttore del Revenue Management, sono stato responsabile di un ente composto da 6 persone che sviluppava temi di supporto trasversale a tutta l’area Revenue Management e coordinava le interazioni del revenue management con gli altri enti (in particolare sales, marketing e network). Le principali attività seguite direttamente da me sono state:

  • Stima dell’andamento passeggeri-ricavi medi
  • Sviluppo di sistemi di reportistica interna
  • Analisi delle performance dei voli per la direzione Marketing & Revenue Management
  • Definizione degli obiettivi di Budget e monitoraggio del raggiungimento
  • Pianificazione e sviluppo dei principali progetti di incremento ricavi
  • Studi sull’andamento dei trend di mercato

Gennaio 2009 – Agosto 2010 Royal Group, Napoli: Revenue Manager.

Ero direttamente responsabile della massimizzazione del provento dei 6 alberghi del Gruppo, tramite la definizione delle strutture tariffarie, della gestione dello spazio e dei canali di distribuzione per tutti i segmenti/mercati. Tra le principali attività portate a termine ci sono state:

  • Creazione di un sistema di reportistica interna, in formato excel e interfacciata con il PMS (Protel) che generava automaticamente report su base giornaliera, settimanale e mensile. Tali report erano di supporto alla definizione/revisione giornaliera della strategia di vendita e al monitoraggio del raggiungimento degli obiettivi prefissi.
  • Definizione delle politiche di vendita per i clienti individuali,sulla base dei dati di previsione occupazionale, del monitoraggio della concorrenza e del target di ricavi da raggiungere. Il processo prevedeva l’applicazione di strategie differenziate di prezzo in funzione del cluster mese/frequenza, del momento di acquisto, della durata del soggiorno e del canale di vendita utilizzato; la revisione delle tariffe avveniva giornalmente ed era attivata dal cambiamento delle previsioni di occupazione e dalle modifiche tariffarie dei principali competitor
  • Sviluppo del sistema di booking online.In collaborazione con il nostro fornitore (Blastness) ho implementato il nuovo booking engine del gruppo. Sono stato beta-tester per tutte le nuove soluzioni proposte, partecipando alla fase di progettazione pre-rilascio. Tramite questo software, siamo stati in grado di avere un’unica interfaccia che gestiva:
    • Prezzi e prenotazioni del sito di proprietà
    • Offerte e prezzi speciali per i nostri clienti fidelizzati
    • Prezzi e prenotazioni dei principali portali, tour operator e dei GDS tramite interfaccia XML a 2 vie
    • Monitoraggio del pricing della concorrenza
    • Inserimento delle prenotazioni sul PMS e scarico istantaneo della disponibilità in tempo reale su tutti i canali di vendita connessi tramite XML a 2 vie
    • Statistiche sul comportamento d’acquisto dei clienti
  • Rivisitazione del processo di distribuzione centralizzato:attraverso la ridefinizione del processo decisionale (fortemente razionalizzato e automatizzato), la centralizzazione del processo esecutivo in un unico ufficio centralizzato (sotto la mia dipendenza) e allo sviluppo di connessioni XML, siamo riusciti nell’obiettivo di  effettuare un numero di variazioni tariffarie giornaliere estremamente superiore, sia quantitativamente che come time-to-market; il tutto utilizzando un numero inferiore di risorse.
  • Sviluppo del sito internet di Gruppotramite creazione di landing pages per il posizionamento organico, campagne di pay-per-click, monitoraggio delle visite tramite google analytics, set-up google local business, creazione interfacce con i principali social network (Facebook, youtube). Nel primo anno le visite del sito sono aumentate del 30%, e le vendite sono aumentate del 40% (circa 150.000€ di ricavi incrementali)
  • Principali risultati economici:nel primo anno (2009) l’incremento dei ricavi sul segmento individuali è stato di circa il 29%, pari a 580.000€ di ricavi incrementali, ottenuti principalmente tramite l’incremento delle prenotazioni dirette (telefono e sito web) e dei principali portali (Booking.com e Expedia). Nel periodo Gennaio-Agosto 2010 l’incremento dei ricavi totali appartamento rispetto all’anno precedente è stato a totale del 18%, trainato principalmente dall’incremento del 32% del segmento individuali.

2005 Alitalia, Roma: Revenue Management, Senior Pricing Analyst

Le mie principali attività consistevano  nel monitoraggio del mercato di riferimento e della concorrenza, e dell’andamento dei voli per definire le strategie finalizzate al raggiungimento degli obiettivi di revenue di breve periodo, utilizzando  come leve principali la gamma di prezzi, la gestione dell’inventory e le regole tariffarie. In particolare, ho gestito i voli da e per Stati Uniti, Canada e India. Nel periodo finale ho affiancato i team leader dell’area Intercontinentale.

 

Nel 2006 ho vinto il business game interno Alitalia destinato ai laureati ad alto potenziale, effettuato dalla società Cesim

2004 Advanse International Inc. – Virginia, USA

Ho effettuato il restyle, l’aggiornamento e la creazione della versione italiana del sito della compagnia e partecipato alla creazione di nuovi programmi di partnership con atenei italiani.


2004 Ministero delle Attività Produttive, Roma

Ho partecipato a due commission staff incaricati di valutare l’impatto di una proposta di direttiva sui servizi nel Mercato Interno, e di migliorare la diffusione della certificazione di qualità nelle PMI


2003 TIA- Telecommunication Industry Association, Washington D.C, USA

Stage di 3 mesi nel reparto marketing B2B.

Ho creato un catalogo prodotti di telecomunicazione, e un piano di marketing del sito B2B della che ha generato migliaia di nuovi visitatori e ne ha aumentato la visibilità e l’immediatezza d’uso.



Stampa Stampa | Mappa del sito
© Piergiorgio Schirru via dei chiaramonti 7 00148 roma Partita IVA: 122810610007